Benvenuto su Vasco Caffè

Iscriviti alla newsletter per restare aggiornato su promozioni e novità

Acconsento al trattamento dei miei dati per le finalitá di cui ai punti a) e b) dell'informativa

x
Spedizione gratuita
per ordini superiori a 69,00

Il caffe' e il buonumore

09 Settembre 2019

Studi scientifici dimostrano che c’è una correlazione positiva tra il consumo di caffè e il buonumore. I ricercatori della Harvard School of Pubblic Health, hanno affermato che il caffè agisce sul nostro cervello come se fosse un antidepressivo naturale.


La caffeina contenuta nel caffè, infatti, riesce a stimolare il sistema nervoso centrale e la produzione di serotonina, noto come l’ormone della felicità. Vi sarà capitato almeno una volta nella vita di affermare: “basta un buon caffè e la giornata andrà meglio”. Quindi bere caffè non è solo un piacere, ma è anche utile al buonumore, ovviamente in dosi consigliate.


Generalmente il consumo di caffè avviene in quattro momenti della giornata: al mattino per facilitare il risveglio ed iniziare meglio la giornata, a metà giornata: la famosa “pausa caffè” dopo pranzo, dove un caffè è indispensabile, specialmente dopo pasti esagerati e nel tardo pomeriggio (consigliereimmo un bel decaffeinato).


I nostri consigli per gustare le nostre miscele in diversi momenti della giornata, solo per voi:


al mattino: CAFFE' GUSTO DOLCE GRANI


per la meritata pausa caffè: CAPSULA FAP GINSENG


dopo un ottimo pranzo: CAFFE MACINATO PER MOKA


per il pomeriggio: CAFFE' DECAFFEINATO GRANI



Foto di Basia Soborak da Pixabay

Condividi